Corso Insegnanti a Rivanazzano (PV)

Sabato 19 maggio 2018 si è tenuto, presso la Sala Polivalente dell’Istituto Comprensivo di Rivanazzano Terme in Via Manzoni n. 1, il corso di formazione per insegnanti di scuola primaria e dell’infanzia “Il gesto grafico che prepara alla scrittura”, in cui sono state illustrate le basi del Metodo Venturelli® per preparare e avviare alla scrittura manuale, in un’ottica di prevenzione delle difficoltà grafomotori. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.istitutocomprensivorivanazzano.it

Il corso realizzato in collaborazione tra l’IC di Rivanazzano Terme e l’Associazione Italiana Disgrafie con sede a Faenza (www.associazioneitalianadisgrafie.it), è stato condotto da Patrizia Curci e Chiara Gilardoni, grafologhe educatrici della scrittura, formatrici del Metodo Venturelli® nelle scuole. È stata realizzata una parte teorica di presentazione della metodologia e una breve parte laboratoriale con esercitazioni e simulazione di attività didattiche, sia per la scuola dell’infanzia sia per la scuola primaria.

L’obiettivo principale del Metodo Venturelli® è portare in modo continuativo gli alunni della scuola dell’infanzia e primaria ad impadronirsi di corrette abitudini sia di carattere motorio e posturale, sia di tipo strettamente grafico, in particolare per quanto riguarda il pregrafismo, lo stampato maiuscolo e il corsivo, attraverso la proposta di un nuovo modello per facilitare l’apprendimento della scrittura manuale da parte di tutti i bambini. Sulla base di una ricerca di pedagogia sperimentale iniziata circa 20 anni fa, questo metodo è stato ideato e sviluppato dalla fondatrice Alessandra Venturelli, coadiuvata dal suo gruppo di ricerca, e si propone oggi come un valido strumento pedagogico-didattico a disposizione degli insegnanti, in una logica di continuità didattica tra scuola dell’infanzia e scuola primaria.

Durante il corso, sono state affrontate le tematiche più rilevanti per il corretto apprendimento della scrittura e sono state presentate attività e tecniche specifiche, messe a punto sulla base di precedenti sperimentazioni. Partendo dalle abilità di base indispensabili per imparare a scrivere, sono stati definiti gli obiettivi didattici da perseguire durante i 3 anni di scuola dell’infanzia e il primo anno di scuola primaria e sono state illustrate le attività proposte in continuità tra i due ordini di scuola. Uno spazio particolare è stato poi dedicato agli aspetti posturali e di presa degli strumenti grafici. Inoltre, sono state presentate le tecniche di preparazione e avvio alla scrittura secondo i criteri metodologici e i principi psico-pedagogici del Metodo Venturelli®, in particolare per quanto riguarda l’impostazione dei tracciati di pregrafismo, l’avvio allo stampato maiuscolo e al corsivo. La parte laboratoriale è stata prevalentemente dedicata alla presentazione di esercizi-gioco per favorire una corretta postura e presa degli strumenti grafici, e a brevi esercitazioni su attività grafo-motorie propedeutiche alla scrittura e sulle tecniche di insegnamento delle lettere in stampato e in corsivo.

Gli insegnanti che desidereranno approfondire le tematiche affrontate da questo corso avranno la possibilità di iscriversi al successivo corso di livello 2, che avrà un taglio prevalentemente laboratoriale e sarà focalizzato sulla applicazione pratica del Metodo Venturelli® nella programmazione didattica. Questo corso si svolgerà sabato 9 giugno e sabato 16 giugno, sempre presso l’Istituto Comprensivo di Rivanazzano Terme.

Per informazioni rivolgersi alla coordinatrice e referente locale per AID Donatella Conti al n. 338  2633454

Corso Insegnanti a Rivanazzano (PV)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *