Corso Unico per Formatore, Consulente Didattico e Rieducatore della Scrittura secondo il Metodo Venturelli®

Modalità FAD + Laboratori Esperienziali in Presenza

Momento formativo e di condivisione presso la sede di AID a Faenza

Seguendo una logica pedagogico-didattica di prevenzione e di recupero delle difficoltà grafo-motorie, il Corso Unico ha come obiettivo la formazione di un esperto del Metodo Venturelli®, protetto integralmente da copy right e con marchio registrato, in grado di proporre la formazione del metodo ai docenti, di agire come consulente didattico per l’applicazione del metodo nella scuola dell’infanzia e nella scuola primaria, e di agire in qualità di rieducatore della scrittura, secondo le specifiche tecniche e procedute metodologiche.

Il corso si svilupperà sia in modalità FAD che consente di seguire le video-lezioni a distanza, sia mediante laboratori esperienziali in presenza, dedicati a ogni ambito specifico: consulenza per la scuola dell’infanzia, per la scuola primaria e rieducazione della scrittura.

Al termine del corso, per potere ottenere l’attestato di “Formatore,consulente didattico e rieducatore della scrittura secondo il MetodoVenturelli®”, è previsto un esame finale e l’esposizione di un caso di rieducazione della scrittura, seguendo le procedure del Metodo.

Esempio di attività laboratoriali proposte nel Corso Unico

Partecipanti: potranno iscriversi al corso tutti i soci ordinari in possesso o di Master di 1° livello in Consulente didattico e rieducatore della scrittura per la prevenzione e il recupero delle difficoltà grafo-motorie, conseguito presso l’Università di Ferrara, o di certificato in Rieducazione/Educazione della scrittura, conseguito presso associazioni o scuole riconosciute.

Frequenza: mentre i diplomati in Rieducazione/Educazione della scrittura saranno tenuti a seguire tutte le video-lezioni e i laboratori previsti nel Corso Unico, coloro che sono in possesso del diploma di Master sopra indicato potranno usufruire di una riduzione delle video-lezioni in FAD, in quanto alcuni contenuti del Corso Unico sono già stati oggetto di insegnamenti durante il loro corso di studi all’Università di Ferrara. Analogamente, chi ha già seguito parte del Corso Unico precedentemente, non dovrà ripetere tutto il percorso formativo, bensì potrà integrare con le parti del corso che non sono state frequentate prima.

Calendario:

  • 1 aprile 2019: apertura della piattaforma con video-lezioni e dispense:
    1° parte di formazione e consulenza didattica del Metodo Venturelli;
  • 15 aprile 2019: apertura della piattaforma con video-lezioni e dispense:
    2° parte di formazione e consulenza didattica del Metodo Venturelli;
  • 11-12 maggio 2019: laboratorio esperienziale in presenza per la scuola dell’infanzia;
  • 25-26 maggio 2019: laboratorio esperienziale in presenza per la scuola primaria;
  • 9 settembre 2019: apertura della piattaforma con video-lezioni e dispense:
    Rieducazione della scrittura secondo il Metodo Venturelli (prima parte)
  • 14 ottobre 2019: rieducazione della scrittura secondo il Metodo Venturelli (seconda parte)
  • 23-24 novembre 2019: laboratorio esperienziale in presenza per la rieducazione della scrittura
  • Date da stabilire: Esame finale e supervisione di casi di rieducazione.
    Sede dei laboratori in presenza e degli esami: Associazione Italiana Disgrafie, via Antonio Berti, 28/A – Faenza (Ravenna)
  • Conduttrici del corso: Alessandra Venturelli, Alessandra Ricci e Sabrina Tomasi.
    Partecipazione: a numero chiuso
    Per ulteriori informazioni: segreteria@associazioneitalianadisgrafie.it.

 

Corso di Perfezionamento per l’Organizzazione di Laboratori per Insegnanti e per la Formazione di Corsi MIUR sul
Metodo Venturelli®

Questo corso di perfezionamento è riservato a soci dell’Associazione che abbiano già frequentato sia il Corso per consulenti didattici sul Metodo Venturelli®, sia i successivi 2 laboratori per scuola dell’infanzia e per scuola primaria ad essi riservati, oppure che abbiano seguito il Corso Unico, presso la sede dell’Associazione.

A completamento della precedente formazione, il corso ha lo scopo  di offrire ai partecipanti la possibilità di proporre percorsi formativi aggiuntivi agli insegnanti, una volta che essi abbiano partecipato a un iniziale corso di formazione di 8-10 ore, come previsto, sul Metodo. Il corso vuole infatti rispondere alle crescenti richieste di approfondimento che ci pervengono da parte dei docenti su come applicare il Metodo sia nella scuola dell’infanzia sia nella scuola primaria, attraverso attività pratiche e indicazioni operative circa la programmazione didattica, in modo complementare rispetto alle altre discipline e tenendo conto della scansione temporale scolastica.

Naturalmente, tutto questo non potrà che migliorare anche la preparazione professionale dei consulenti didattici che si troveranno ad agire nelle scuole, direttamente con gli alunni.

D’altra parte, in vista dell’imminente riconoscimento di accreditamento dell’Associazione da parte del MIUR come ente formatore, il corso ha l’obiettivo di proporre una preparazione più organica e completa ai formatori del Metodo che si renderanno disponibili a intraprendere percorsi formativi nelle scuole secondo la Legge n. 107/2015 che ha reso, come noto, la formazione dei docenti obbligatoria, permanente e strutturale.

Date: il corso si svilupperà in 2 week-end intensivi.

  • 26 – 27 – 28 aprile 2019 – scuola dell’infanzia (3 – 4 – 5 anni)
  •  3 – 4  – 5 – maggio 2019scuola primaria (6 – 7 anni)

Per un totale di 36 ore di attività laboratoriali, presso la sede dell’Associazione Italiana Disgrafie, via Antonio Berti, 28/A a Faenza (Ravenna).

Conduttrice dei corsi: Dott.ssa Alessandra Venturelli.

Partecipazione: a numero chiuso – Informazione dettagliata e richieste aggiuntive tramite: segreteria@associazioneitalianadisgrafie.it